Ho premura di vivere

20130829-053750.jpg

Ammetto che ci sono delle sere in cui proprio nn riesco a dormire.
In serate come questa il problema nn ė una forma più o meno grave di insonnia – che, per carità, sarebbe più che lecita – il fatto, piuttosto, ė che magari inizio a pensare a qualcosa… Cioè… pianifico, immagino, sogno e, semplicemente, la mia mente viaggia, molto più di quanto io faccia materialmente, come spiegavo a Simona (forza Simo’, aspettiamo tutti di leggere il tuo blog). Anche quando dorme la mia mente viaggia ma, in questo caso, resto sveglio perché all’immaginazione si accompagna una sorta di eccitazione (blanda…, maiali che nn siete altro…) legata al progetto.

Una delle prime volte di cui mi ricordo ero “in Ancona” da mia cugina Valentina per Pasquetta, con l’Arciprete, e un vecchio zio mi disse che pagando il passaggio di proprietà mi avrebbe ceduto la sua mitica Volkswagen Scirocco GTI ….. 1600 cc, 110 CV o giù di lì, per me quella non era solo una macchina, era una bomba!!!!
Potete credermi, quella notte io nn ho chiuso occhio fino a mattina pensando a tutti i viaggi che avrei potuto fare con la mia supermacchina. E tanti, tantissimi poi ne ho fatti…

Un’altra volta girando su internet in cerca di luoghi, viaggi e quindi moto (rassegnatevi per me le cose sono sempre state intimamente collegate) dopo essermi guardato le immagini dei GS Bmw e delle Ktm 990 Adventure (erano i tempi di Meoni) delle Super Ténéré e delle Africa Twin per la Dakar, l’occhio mi cadde su una vecchia Moto Guzzi che avevano caricato come un ciuccio: un Guzzi SP1000 ne avevo vista una simile da un meccanico con mio padre qualche settimana prima. Capivo che nn aveva un gran mercato ma sapevo anche che una vota messa a punto, con quella cilindrata e quel motore, ci sarei potuto arrivare in capo al mondo. Anche quella notte feci mattina.

Non ho mai comprato l’SP1000 e nn sono mai andato in Africa in moto. Ho fatto altre scelte e preso altre strade, forse. Vivo ancora però notti in cui ad es., pur di sapere come finisce un romanzo (Tai-Pan ultimamente), leggo fino all’alba. Oppure decido di andare a vederla, l’alba, come farò tra due ore….. e come ho fatto dopo il Guardia Mori settimana scorsa.
Poi passerò a salutare Stena e Andrea prima che vadano in ufficio (sempre che mi rispondano a quell’ora sul cell.) quindi un salto a trovare Renato Circonferenza sotto casa; appuntamento col Cacciottiello in garage e poi con la Gina via per il WE.

Posso capire che una bella dormita meriti altrettanto rispetto e tuttavia, per citare la Bandabardò:

“Devo dare di gas, Voglio energia, metto carbone e follia,
se mi rilasso, collasso, mi manca l’aria e l’allegria
perciò…Attenzio’ concentrazio’, ritmo e vitalità

Odio il pigiama e vedo rosso,
se la terra mi chiama non posso,
restare chiuso fra quattro mura, ho premura di vivere
perciò…
Attenzio’ concentrazio’, ritmo e vitalità

Sto fermo un giro non passo dal via,
piuttosto non gioco e vado via,
fuori dal vaso fuori di testa,
ho sempre un piede sul motore.

Chiaro!? Buonanotte.

PS: mentre “buttavo giù” ho ascoltato, senza rendermene conto, sempre e solo una canzone a palla (per la gioia della vicina), Can’t Hold Us (feat. Ray Dalton), per la Bonazza aggiungo pure il link ma il video so che nn piacerà a molti, l’audio però merita… http://youtu.be/2zNSgSzhBfM
Ancora, una mezzoretta, il tempo di pubblicare, e la spengo. Giuro!

3 thoughts on “Ho premura di vivere

  1. ecco, non è bello dirlo ma ti invidio! 🙂
    Io crollo anche davanti al libro più avvincente, quello che magari non vedo l’ora di mettermi finalmente tranquilla a leggerlo. Mi basta fermarmi.
    Che poi uno dice…eeeehhh ma allora hai di quei sonni fantastici, che ti fanno proprio staccare!
    No.
    Il rischio è che dormo pure male e al mattino sono più stanca di prima.
    Fantasticare a occhi aperti mi riesce meglio, soprattutto alla guida. Ci sono giorni che arrivo all’altro capo della città e mi stupisco di come non mi sono resa conto di esserci arrivata.
    Senza mettere sotto nessuno intendo.
    E sì che le ferie le ho fatte.
    Eppure…
    credo sia proprio una questione di età! anche se mi duole ammetterlo con me stessa! 😀

    PS: io a WP ci sono passata!

  2. ma lo vedi che WP è proprio na schifezza???
    con BS se cliccavi sull’icona o su “gra” ti apriva direttamente il blog di riferimento (e così pensavo fosse anche per WP) invece vedo che ti apre solo gravatar!!!!
    che poi – CMQ – ogni volta che metto un commento su un sito WP mi chiede sempre di rimettere la mia PW di gravatar!!! una palla insomma….ma dove sbaglio??? (WP mi rende polemica, fate attenzione!) 😀
    anyway l’indirizzo è : http://tometooyou.wordpress.com/
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...